ANDREA PRANNO VINCE LA COSENZA CORRE

Sulle strade della sua città, Andrea Pranno sfoggia tutto il suo talento e si aggiudica per distacco la prima edizione della “Cosenza Corre”, gara a circuito urbano di 8 Km organizzata dall’Asd Cosenza K42 con il Patrocinio del Comune di Cosenza. L’atleta cosentino, tesserato per il GS Alpi Apuane di Lucca, prevale sull’altro astro nascente dell’atletica calabrese, Consolato Costantino, tesserato per la Icaro di Reggio Calabria. Una partenza velocissima nel cuore del centro storico scatena subito bagarre per la conquista delle prime posizioni. Il testa a testa tra i due giovani runners si tronca al secondo passaggio sul rettilineo di Viale Trieste, quando l’atleta allenato dall’ex azzurro Leone cambia passo distanziando l’avversario e concludendo solitario con il crono di 24’20’’. Edo Sanchez e Aldo Carbone, entrambi K42, subito dietro a faticare per scollarsi dal rumeno Gorgan e lottare senza intrusi per il terzo posto. L’ultimo gradino del podio va proprio al messicano Sanchez che anticipa il compagno di squadra di pochi secondi. La gara femminile va a Faustina Bianco (Atletica Locorotondo) che anticipa Chantel Mangengenzha (Mileto Marathon). Terza Annarita Altimari della Marathon Cosenza. Le categorie sono andate a: M35 Giuseppe Gagliardi (K42); M40 Massimiliano Caputo (K42); M45 Luigi Imbrogno (K42); M50 Federico Brancatelli (Libertas Lamezia); M55 Carmine Vizza (K42); M65 Benedetto Andreoli (K42).

Lascia un commento

In questa sezione puoi inserire i tuoi commenti.